San Francisco

De la Viquipèdia, l'enciclopèdia lliure.
Saltar a la navegació Saltar a la cerca
Nota de desambiguació.svg Desambiguació : si busqueu altres significats, consulteu San Francisco (desambiguació) .
San Francisco
comú
Ciutat i comtat de San Francisco
San Francisco: escut d'armes San Francisco: bandera
San Francisco: vista
Ubicació
Estat Estats Units Estats Units
Estat federat Bandera de Califòrnia.svg Califòrnia
comtat San Francisco
Administració
Alcalde London Breed ( D ) des del 2018
Data d’establiment 29 de juny de 1776
Territori
Coordenades 37 ° 46'39 "N 122 ° 24'59" O / 37,7775 ° N 122,416389 ° O 37,7775; -122.416389 (San Francisco) Coordenades : 37 ° 46'39 "N 122 ° 24'59" W / 37.7775 ° N 122.416389 ° W 37.7775; -122,416389 ( San Francisco )
Altitud 16 m aixi
Superfície 122 km²
Habitants 881 549 (2017)
Densitat 7 225,81 habitants / km²
Altra informació
Idiomes Anglès
Codi Postal 94101–94188
Prefix 415 i 628
Jet lag UTC-8
Anomenar habitants San franciscà
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
San Francisco
San Francisco
San Francisco: mapa
Ubicació de San Francisco a Califòrnia
Web institucional

San Francisco ( AFI : [sanfranˈsisko] [1] ; en anglès / ˌsæn frənˈsɪskoʊ / ) és una ciutat dels Estats Units , la quarta ciutat de Califòrnia per nombre d'habitants (després de Los Angeles , San Diego i San Jose ), amb una població estimada a El 2019 de 881 549 habitants [2] , calcula que el situa en el dotzè lloc entre les ciutats més poblades dels Estats Units d'Amèrica i, al mateix temps, en segon lloc en termes de densitat de població , per darrere de Nova York [3] .

La ciutat forma part d’una vasta àrea metropolitana (uns 7 milions d’habitants [4] , el cinquè de tot el país), la zona de la badia de San Francisco , de la qual sempre ha estat el centre econòmic - financer , cultural i turístic , encara que ara ha perdut la primacia de la població. És una destinació popular per a molts turistes internacionals i és coneguda per la fresca boira d’ estiu, els turons escarpats, la seva vitalitat cultural i el seu eclecticisme arquitectònic , que combina l’estil victorià i l’arquitectura moderna , pels seus famosos paisatges, inclòs el Golden Gate Bridge , els seus tramvies, l' illa d' Alcatraz i el barri xinès . La Universitat de Califòrnia, San Francisco, és un dels centres biomèdics més importants del món i l'hospital es troba entre els principals dels Estats Units.

També acull cinc grans institucions bancàries i diverses altres empreses com Levis , Gap , Fitbit , Salesforce.com , Dropbox , Reddit , Square Inc. , Dolby , Airbnb , Weebly , Pacific Gas and Electric Company , Yelp , Pinterest , Twitter , Uber , Lyft , Mozilla , Wikimedia Foundation i Craigslist . La ciutat, i la badia circumdant, és un centre mundial de ciències i arts i acull nombroses institucions educatives i culturals, com la Universitat de San Francisco , la Universitat de Califòrnia, San Francisco (UCSF), la Universitat de San Francisco Universitat Estatal (SFSU), el Museu Memorial De Young , el Museu d’Art Modern de San Francisco , el centre SFJAZZ i l’ Acadèmia de Ciències de Califòrnia .

Geografia física

Territori

San Francisco es troba a l'extrem nord de la península del mateix nom que s'estén des de la costa oest dels Estats Units amb una àrea de 120,9 km² que constitueixen la part més occidental de la regió geogràfica i urbana més gran anomenada zona de la badia de San Francisco . El comtat de San Francisco també s’estén per tot 479,7 km² ocupats pel mar i inclou nombroses illes, incloses Alcatraz i l'illa del tresor. La península és rentada a l'oest per les aigües de l' Oceà Pacífic i a l'est per les aigües de la badia de San Francisco . Dos ponts, el Golden Gate Bridge i el Bay Bridge , connecten la ciutat amb la resta de la zona de la badia al nord i a l'est respectivament.

Orografia

Un dels molts turons sobre els quals s’estén San Francisco

El territori és majoritàriament muntanyós: hi ha més de 50 turons, [5] i molts barris prenen el nom dels turons on es troben, com Nob Hill, Pacific Heights, Russian Hill, Potrero Hill i Telegraph Hill. Prop del centre geogràfic de la ciutat, al sud-oest del centre de la ciutat , hi ha una sèrie de turons menys densament poblats, dominats pel mont Sutro, on descansa la torre Sutro, una gran antena per a les emissions de televisió i ràdio. El turó més alt de la ciutat és, però, el mont Davidson ( 282 m ), i està coronat per una creu alta 31,4 m construïts el 1934 . [6]

Sismicitat

La regió està sotmesa a un risc sísmic constant, a causa dels moviments de les falles de Sant'Andrea i Hayward, tot i que no travessen la ciutat. Van ser els moviments de la falla de San Andreas els que van provocar els grans terratrèmols de 1906 i 1989 , mentre que els fets sísmics menors es repeteixen amb més freqüència. El risc de nous terratrèmols importants ha estimulat un fort enfocament en la implementació de mesures estructurals en la construcció de nous edificis i en la renovació d’antics. [7] Malgrat això, encara hi ha milers d'edificis petits que sempre són vulnerables als terratrèmols. [8]

Clima

Boira de bon matí al Golden Gate Bridge

El clima de San Francisco es caracteritza per hiverns frescos i plujosos i estius secs, frescos i boirosos. [9] Una cita errònia atribuïda sovint a Mark Twain defineix l'estiu de San Francisco com " l'hivern més fred de la meva vida ". [10] De fet, entre juny i agost, la zona de la badia gaudeix d'un clima especialment fresc, amb temperatures que fins i tot durant el dia sovint no superen els 20 graus. Al mateix temps, sovint sorgeix una espessa boira que envolta tota la ciutat a una altitud molt baixa, fins i tot si la boira es nota menys als districtes orientals, cap al final de l’estiu i durant tota la tardor, que són els més càlids curs.

El clima de San Francisco en cert sentit es podria definir com "oceànic-mediterrani" perquè es caracteritza per un component marcadament marítim, amb variacions de temperatura anuals extremadament baixes ( 8 ° C de diferència entre el mes més fred i el mes més calorós) i diari, que varien, segons la temporada, de 6 a 10 graus. Està profundament influït pel corrent de Califòrnia, un corrent fred que manté baixa la temperatura del mar i que a l’estiu, gràcies a la presència de l’alta pressió oceànica subtropical que estabilitza l’atmosfera, afavoreix el refredament de les capes d’aire adjacents a la superfície del mar. ., amb relativa condensació a la boira de la humitat present.

L’estiu és l’estació de les boires, les precipitacions són gairebé absents i les temperatures mitjanes varien des dels 13 graus a la nit fins als 22 durant el dia. Molt poques vegades a la ciutat supera els 30 graus, però el rècord absolut és +40 ° C. En aquesta temporada, però, hi ha diferències marcades entre els diversos districtes de la ciutat, entre les zones més afectades per les boires oceàniques, per tant més fresques, i les menys afectades, per tant més càlides. Setembre, amb una temperatura mitjana de +18 ° C , és el mes més calorós i el que sol assolir les temperatures màximes més altes. Juntament amb octubre, forma el període anomenat estiu indi . Al novembre, les temperatures comencen a baixar ràpidament i, amb la retirada de l’anticicló més al sud, comença la temporada de pluges. Entre novembre i març descendeixen 400 déus 500 mm de pluja que cauen sobre la ciutat durant l'any.

Gener, amb una temperatura mitjana de 9.5 ° C és el mes més fred. Les nits sovint són fredes, però les glaçades molt rares i la temperatura més baixa registrada a la ciutat −3 ° C. Les nevades són esdeveniments excepcionals, l’últim dels quals es tenen notícies que es remunten al 1976. Tot i així, cal remarcar l’extrem ventós de la ciutat, que determina les percepcions de fred intens fins i tot en presència de temperatures relativament suaus. [11] A causa de la seva nítida topografia i la influència del mar, San Francisco presenta diversos microclimes. Els elevats turons del centre geogràfic de la ciutat són responsables d’una diferència anual de precipitacions de fins al vint per cent a les diverses zones de la ciutat. Turons que alhora protegeixen els barris de l’est de la boira i la frescor que hi ha al Sunset District; de fet, per als que viuen a la zona est de la ciutat, San Francisco és més assolellat, amb una mitjana de 260 dies sense núvols a l'any i només 105 dies ennuvolats a l'any. [12]

Les precipitacions anuals arriben a un nivell de 510 mm , precipitacions que es produeixen principalment durant els mesos més freds de l'any, entre novembre i abril. Hi ha de mitjana 67 dies de pluja.

San Francisco [13] Mesos Temporades Curs
Gener Febrer desfigurar Abril Mag Baix Juliol Fa Conjunt Octubre Nov. Des Inv Pri Est Aut
T. màx. mitjàC ) 14.5 16.3 16.9 18.1 18.6 19,8 20.1 20.7 21,8 21.3 17,8 14,8 15.2 17,9 20.2 20.3 18.4
T. min. mitjàC ) 8.0 9.2 9.6 10.1 10,8 11,8 12.4 13.1 13.4 12.6 10.4 8.2 8.5 10.2 12.4 12.1 10.8
Precipitacions ( mm ) 103.1 74,9 78,0 32,8 6.4 3,8 1.0 1.8 6.6 32.0 81,5 78,7 256,7 117.2 6.6 120,1 500,6

Història

Assistència autòctona

Els primers nadius americans de la zona de la badia de San Francisco van arribar fa almenys 9.000 anys, segons un antropòleg, el nom indígena de San Francisco era Ahwaste, que significa "lloc a la badia". No hi ha evidències lingüístiques i paleontològiques sobre si els primers habitants de la zona van ser els avantpassats de la població ohlona que van trobar els espanyols a finals del segle XVIII . Els indígenes no reconeixien els límits actuals de la ciutat o del comtat imposats posteriorment pels nord-americans, però formaven part d’una sèrie contigua de tribus que vivien des de la Porta d’Or fins a San José .

Els pobles Yelamu de San Francisco

Quan els espanyols van arribar, van trobar la zona habitada per la tribu Yelamu, pertanyent als Ohlone , el seu territori tradicional s'estenia des de Big Sur fins a la zona de la badia , tot i que la seva superfície comercial era molt més gran. San Francisco detecta nombroses traces de presència humana, en particular a partir del 3000 aC , [14] habitada freqüentment pels esmentats indígenes Ohlone , també coneguts com el "poble de l'oest".

L’arribada dels espanyols i la fundació

Una expedició espanyola, dirigida per Gaspar de Portolá i que va arribar el 2 de novembre de 1769 , va ser la primera albiració documentada europea de la badia de San Francisco , Portolá va reclamar la zona per a Espanya com a part del virregnat de Nova Espanya . El 1776 anys després, la missió espanyola La Misión de Nuestro Padre San Francisco de Asís ("Missió del nostre pare Sant Francesc d' Assís ") o Misión Dolores va ser fundada pel germà Juníper Serra i es va construir un fort militar, el Presidio de San Francisco .

El 1786, l'explorador francès Jean-François de La Pérouse va visitar la missió i els territoris circumdants i va deixar un relat detallat. El 1792 , en el seu viatge cap al nord, l'explorador britànic George Vancouver es va aturar a San Francisco, segons el seu diari, per espiar els assentaments espanyols a la zona. A més dels europeus, els comerciants russos de pell també van visitar la zona, des del 1770 fins al 1841 aproximadament, els comerciants russos van colonitzar una zona des d’ Alaska fins al nord de Califòrnia a Fort Ross , comtat de Sonoma . El nom del barri de la muntanya russa de San Francisco s’atribueix a les restes de comerciants de pell i marins russos que s’hi troben.

Domini mexicà

Després de la independència d' Espanya el 1821 , la zona va passar a formar part del Primer Imperi Mexicà . El 1835 , l’anglès William Richardson va fer erigir la primera granja important fora de la immediata proximitat de la Misión Dolores , prop d’un ancoratge de vaixells al voltant de l’actual plaça de Portsmouth , juntament amb Alcalde Francisco de Haro, va elaborar un pla de carreteres per a un assentament ampliat. i el nom de Yerba Buena que van donar els missioners en honor a un tipus particular de planta que van trobar abundant als voltants de la missió. El 1838 Richardson va sol·licitar i va rebre una gran subvenció de terres al comtat de Marin i el 1841 es va traslladar allà per establir-se a Rancho Sausalito . La badia de Richardson, al nord, porta el seu nom.

L' Imperi Britànic va retenir breument la idea d'adquirir la badia de Mèxic el 1841 , argumentant que: "asseguraria a Gran Bretanya tots els beneficis del millor port del Pacífic per les seves especulacions comercials en temps de pau i guerra per a una protecció més fàcil de la seva msgstr "ascens marítim". Per molt que fos només una idea i San Francisco continuaria sent part dels Estats Units en lloc de la potència naval britànica. El 31 de juliol de 1846 , Yerba Buena va duplicar la població quan van arribar al vaixell de Brooklyn uns 240 pioners mormons de la costa est dirigits per Samuel Brannan . Brannan, també membre de l’ Església de Jesucrist dels Sants dels Darrers Dies , es faria famós per ser el primer publicista de la febre de l’or de Califòrnia el 1849 i el primer milionari a venir.

La conquesta americana

Vista de San Francisco el 1846

El comodor de la Marina dels Estats Units John D. Sloat va reclamar Califòrnia pels Estats Units el 7 de juliol de 1846 , durant la guerra mexicana-nord-americana , el capità de la Marina John Berrien Montgomery i el tinent de la Marina Henry Bulls Watson de l' USS Portsmouth van arribar a recuperar Yerba Buena dos dies després per alçant la bandera dels EUA a la plaça de la ciutat, que ara és la plaça de Portsmouth (en honor del vaixell) i Bulls Watson va ser posat al comandament de la guarnició. L'agost de 1846 , el tinent Washington A. Bartlett va ser nomenat alcalde (governador) de Yerba Buena. El 30 de gener de 1847 va entrar en vigor l’anunci del tinent Bartlett sobre el canvi del nom de Yerba Buena a San Francisco. La ciutat i la resta de Califòrnia es van convertir oficialment als EUA el 1848 amb el tractat de Guadalupe Hidalgo , que va posar fi a la guerra, Califòrnia va ser annexionada als Estats Units el 9 de setembre de 1850 . El comtat i la ciutat no cobrien la mateixa àrea en aquell moment, ja que el comtat contenia el comtat de San Mateo actual.

Situat a la punta d’una ventosa península, mancada d’aigua o llenya, a San Francisco mancaven la majoria de les instal·lacions bàsiques per a un assentament al segle XIX , aquests desavantatges naturals van obligar els residents de la ciutat a portar aigua, combustible i menjar al lloc. La primera de moltes transformacions ambientals va ser la recuperació de la ciutat a partir de zones pantanoses riques en terrenys edificables. Gran part del centre actual està construït sobre l'antiga cala de Yerba Buena, que va ser concedida a la ciutat pel governador militar Stephen Watts Kearny el 1847 .

La febre de l’or

Portsmouth Square el 1851 .
El port de San Francisco el 1851 . Durant aquest temps es va fer tan ple de gent que els vaixells sovint havien d’esperar abans de descarregar càrrega i passatgers. [15]

Va ser la febre d'or de Califòrnia la que va seguir l'annexió nord-americana la que va estimular el ràpid creixement de la zona i la seva transformació definitiva d'un petit poble a una gran metròpoli (de 1.000 habitants el 1848 a 25.000 el 1849 ). Aquest creixement incontrolat també va provocar una major incidència de delictes a la ciutat, i alguns barris es van conèixer com un paradís per als delinqüents, la prostitució i el joc i, sobretot, van atreure una gran quantitat d'immigrants.

El ràpid creixement va continuar al llarg de la dècada de 1850 i sobretot després del descobriment de la plata a la vena de Comstock Lode el 1859 . Aquest ràpid creixement va complicar els esforços urbanístics, deixant enrere un bon nombre de carrers estrets que continuen caracteritzant la ciutat fins als nostres dies. El boom de la població va incloure molts treballadors xinesos ( coolies ) que van venir a treballar a les mines i més tard al primer ferrocarril transcontinental . El districte de Chinatown de la ciutat es va convertir i és encara un dels més grans del país, de fet, actualment la ciutat és aproximadament una cinquena part xinesa, cosa que la converteix en una de les concentracions més grans fora de la Xina.

Moltes empreses fundades per atendre la creixent població encara existeixen en l’actualitat, sobretot les peces de roba Levi Strauss & Co. , la xocolata Ghirardelli i el banc Wells Fargo . Molts magnats famosos ferrocarrils, bancs i miners o "robadors de barons" com Charles Crocker , Mark Hopkins , Collis P. Huntington i Leland Stanford , es van establir a la ciutat al barri de Nob Hill . Les mansions de dos d’ells són ara famosos i cars hotels de San Francisco (Mark Hopkins Hotel i Huntington Hotel).

Charles Cora i James Casey van ser linxats pel comitè de supervisió el 1856 .

Com en moltes ciutats mineres, el clima social dels primers dies de San Francisco era caòtic. Els comitès de supervisió es van formar el 1851 , i de nou el 1856 , com a resposta al crim i la corrupció del govern. Aquesta milícia popular va lincar 12 persones, va segrestar centenars d’irlandesos i membres de la milícia del govern i va obligar a dimitir diversos càrrecs electes. Aquesta activitat es va centrar més tard en els immigrants xinesos, creant molts disturbis racials; aquestes revoltes van culminar amb la creació de la Llei d’exclusió xinesa el 1882 que tenia com a objectiu reduir la immigració xinesa als Estats Units limitant la immigració als homes i reduint el nombre d’immigrants admesos a la ciutat, la llei va ser derogada el 1943 amb la llei Magnuson.

San Francisco va ser la seu del comtat de San Francisco, un dels 18 comtats originals de l'estat de Califòrnia el 1850 . Fins al 1856 , els límits de la ciutat s'estenien cap a l'oest fins al carrer Divisadero i el carrer Castro, i al sud fins al carrer 20th. Com a resposta a la il·legalitat i vigilància que van augmentar ràpidament entre el 1855 i el 1856 , el govern de Califòrnia va decidir dividir el comtat; es va dibuixar una línia recta a la punta de la península de San Francisco, just al nord de la muntanya de San Francisco. Bruno, tot al sud de la línia es va convertir en el comtat de San Mateo, mentre que tot el nord de la línia es va convertir en la nova ciutat consolidada i el comtat de San Francisco, fins avui l'única ciutat-comtat consolidada de Califòrnia.

A la tardor de 1855, un vaixell que transportava refugiats d'un brot de còlera en curs a l' Extrem Orient va atracar a San Francisco. Atès que el ràpid creixement demogràfic a causa de la febre de l’or havia superat significativament el desenvolupament d’infraestructures i serveis, inclòs el sanejament, va esclatar ràpidament una important epidèmia de còlera. La responsabilitat d’atendre els pacients desvalguts s’havia imposat inicialment a l’Estat, però davant la gravetat de la situació, la legislatura estatal va transferir aquesta responsabilitat als comtats, establint el sistema hospitalari del comtat per als pobres, que encara es troba a lloc avui. L'ordre de les "Germanes de la Mercè" va rebre l'encàrrec de gestionar el primer hospital del comtat de San Francisco, l'Hospital Estatal de Marina i del Comtat, a causa de la seva eficiència en la gestió de l'epidèmia. El 1857 l'ordre va obrir l'Hospital St. Mary al carrer Stockton, el primer hospital catòlic a l'oest de les Muntanyes Rocalloses . El 1905 , les "Germanes de la Misericòrdia" van comprar terrenys als carrers Fulton i Stanyan, construint l'actual casa del St. Medical Center, l'hospital amb més antiguitat de San Francisco.

A causa de la febre de l’or, i malgrat la vigilància i l’aplicació progressiva de la llei i l’ordre a San Francisco, el seu barri vermell de l’època es va conèixer com la "Costa de Barberia", convertint-se en un brot de jocs, prostitució i delinqüència. Ara està superposat per Chinatown, North Beach, Jackson Square i el Districte Financer.

Creixement al segle XIX

Panorama de San Francisco per Eadweard Muybridge, 1878.jpg
Foto panoràmica de San Francisco el 1878, per Edward Muybridge .

Va ser entre 1860 i 1880 que San Francisco va començar a transformar-se en una gran ciutat, començant per una expansió massiva en totes direccions, creant nous barris com Western Addition, Haight-Ashbury , Eureka Valley, Mission District, que culminaren amb la construcció de Golden Gate Aparqueu el 1887 . El 1864 Hugh H. Toland, un cirurgià de Carolina del Sud que va trobar un gran èxit i riquesa després de traslladar-se a San Francisco, va fundar el Toland Medical College , que es va convertir en un dels tres col·legis afiliats, que més tard es va convertir en la Universitat de Califòrnia de San Francisco . Inicialment, les universitats afiliades estaven situades a diferents llocs al voltant de San Francisco, però cap a finals del segle XIX l’interès per reunir-les va créixer i per fer-ho possible, l’alcalde Adolph Sutro va donar 13 acres de Parnassus Heights a la base del mont Parnassus. (ara conegut com Monte Sutro). El nou lloc, que dóna al parc Golden Gate, es va inaugurar a la tardor de 1898 , amb la construcció dels nous edificis de les universitats afiliades.

El 1873 van entrar en funcionament els famosos telefèrics de la ciutat, un invent d’Andrew Smith Hallidie per creuar els costers turons de la ciutat i conciliar els nous desenvolupaments residencials, que mentrestant donaven a la ciutat el seu aspecte actual, caracteritzat per l’ estil habitatges. victoriana . San Francisco va guanyar importància cultural a mesura que els famosos escriptors Mark Twain , Bret Harte , Ambrose Bierce , Rudyard Kipling , Robert Louis Stevenson i Oscar Wilde van passar temps a la ciutat, mentre que també van sorgir personalitats locals, com l’ emperador Norton . La Borsa de Valors i Borses de San Francisco es va fundar el 1882 .

A la dècada de 1890 , igual que a la resta dels Estats Units, San Francisco patia un sistema polític corrupte i estava preparat per al canvi polític. Adolph Sutro va ser elegit alcalde el 1894 sota l’ègida del partit populista i va guanyar fàcilment sense fer campanyes. Com a alcalde, Sutro va fracassar essencialment en els seus esforços per millorar la ciutat.

La segona meitat del segle XIX també va consolidar-se una classe emprenedora que va invertir la riquesa derivada de la febre de l’or; els principals sectors de creixement van ser la banca i el ferrocarril , aquest últim implicat en la construcció del primer ferrocarril transcontinental , a més, el desenvolupament del port va convertir la ciutat en un important centre comercial. Tot plegat va catalitzar un important flux d’immigració que va fer de San Francisco una ciutat multiètnica.

A principis del segle XX, San Francisco era coneguda al país pel seu estil ric i elegant, així com per la seva pròspera activitat teatral.

Segle XX: terratrèmol de 1906 i fenòmens socials

Icona de la lupa mgx2.svg El mateix tema en detall: terratrèmol de San Francisco de 1906 .
Abe Ruef (esquerra) es va dirigir a la presó de San Quentin després de ser condemnat al "Procés d'empelt de San Francisco" 1905 - 1908 .

Entre 1901 i 1904 va esclatar una epidèmia a la ciutat a causa de les males condicions higièniques i de la nombrosa presència de rates. L’alcalde Eugene Schmitz, president de la Unió de Músics, va ser escollit per l’amic i líder polític Abe Ruef per presentar-se com a alcalde del Partit Laborista de la Unió el 1901 . Ruef va aportar 16.000 dòlars (aproximadament 455.000 dòlars avui) a la campanya de Schmitz i va utilitzar la seva considerable influència per assegurar que Schmitz fos elegit alcalde. Ruef va construir una forta xarxa de seguidors entre bastidors, inclosos els més de 5.000 propietaris de salons i altres 2.000 cambrers de San Francisco, que van influir en les discussions polítiques a les seves instal·lacions.

L'exalcalde Phelan, amb Rudolph Spreckels, president del Primer Banc Nacional de San Francisco, i Fremont Older, editor de San Francisco Bullettin , van decidir impugnar la corrupció del Partit Laborista i es van reunir amb Francis Heney, un fiscal especial dels Estats Units. , van començar les investigacions. Finalment, Heney va acusar Ruef i Schmitz de nombrosos incidents de corrupció i els va conduir a judici.

Il 13 giugno 1907 , il sindaco Schmitz fu dichiarato colpevole di estorsione e l'ufficio fu dichiarato vacante e fu mandato in prigione per attendere la sentenza, poco dopo fu condannato a cinque anni nella Carcere di San Quintino , la pena massima consentita dalla legge. Il dottor Edward R. Taylor, decano dell'Hastings College, accettò di intervenire come sindaco provvisorio e gli fu dato il potere di nominare nuovi supervisori in sostituzione di quelli che si erano dimessi. Ruef venne dichiarato colpevole e fu condannato a 14 anni di carcere, nel novembre del 1910 , la sua condanna e la sua sentenza furono infine confermate e il 1 ° marzo 1911 entrò in prigione. Il 23 agosto 1915 , dopo aver scontato poco più di quattro e mezzo della sua condanna a quattordici anni, fu rilasciato.

Il 18 aprile 1906 , un devastante terremoto derivato dalla rottura di oltre 270 miglia della faglia di San Andreas , distrusse un'area dalla Salinas Valley a Eureka , concentrato immediatamente al largo di San Francisco. Si stima che il sisma abbia avuto una magnitudo di 7,8 sulla scala Richter . La rete idrica si ruppe in tutta San Francisco e gli incendi che seguirono bruciarono per giorni, distruggendo circa l'80% della città, incluso quasi tutto il centro cittadino, molti residenti rimasero intrappolati tra l'acqua su tre lati e il fuoco in avvicinamento, ma un'evacuazione di massa attraverso la baia salvò migliaia di persone, campi di rifugiati vennero allestiti a Golden Gate Park , Ocean Beach e in altre sezioni non sviluppate della città. Il bilancio delle vittime ufficiale all'epoca era 478, sebbene sia stato ufficialmente rivisto nel 2005 a più di 3000, il minore bilancio delle vittime iniziale venne elaborato da funzionari civili, statali e federali che ritennero che riferire il numero effettivo avrebbe danneggiato gli sforzi di ricostruzione e riqualificazione, nonché il morale della città e della nazione.

Quasi immediatamente dopo il terremoto vennero realizzati i piani di riprogettazione e ricostruzione della città. Uno dei piani più famosi e ambiziosi, proposto prima dell'incendio, venne dal famoso urbanista, Daniel Burnham , il suo audace piano prevedeva boulevard in stile Parigi Haussmann , vie e arterie che si irradiavano in tutta la città, un enorme complesso di centri civici con strutture in stile classico e quello che sarebbe stato il più grande parco urbano del mondo che si estende da Twin Peaks a Lake Merced con un grande ateneo al suo interno. Questo piano fu respinto dalla critica (sia al momento che ora), come poco pratico e irrealistico alla domanda e all'offerta municipale, i proprietari di immobili e il settore immobiliare erano contrari all'idea a causa della quantità di terra che la città avrebbe dovuto acquistare per realizzare tali proposte. Mentre la griglia stradale originale venne restaurata, molte delle proposte di Burnham alla fine hanno visto la luce, come il complesso di centri civici neoclassici, strade più larghe, una preferenza per le arterie, una metropolitana sotto Market Street , il Fisherman's Wharf e un monumento alla città su Telegraph Hill, Coit Tower , dedicata ai pompieri. Con molti ratti in giro e persone sfollate, durante la ricostruzione si verificò un lieve scoppio di peste a San Francisco e Oakland , ma a differenza dell'epidemia del 1901-1904, le autorità governative seppero porvi rimedio velocemente.

Nel 1912 , vi fu un movimento per creare una Greater San Francisco in cui la parte meridionale della contea di Marin , la parte della contea di Alameda che comprende Oakland , Piedmont e Berkeley , e la parte settentrionale della contea di San Mateo sarebbero diventate i quartieri esterni di San Francisco, con la città e la contea di San Francisco che funzionano come Manhattan , sulla base del modello di New York City . L'opposizione della East Bay sconfisse però il piano di espansione di San Francisco nella legislatura californiana e anche i successivi tentativi di consolidamento dell'area metropolitana della Bay Area nel 1917 , 1923 e 1928 non vennero stati implementati.

Vista dell Panama–Pacific Exposition , 1915 . La Tower of Jewels al centro, Alcatraz e la San Francisco Bay Area nello sfondo.

Nel 1915 , la città ospitò l' Esposizione internazionale Panama-Pacifico , per celebrare l'apertura del Canale di Panama , ma anche come dimostrazione della vibrante città completamente ricostruita a meno di un decennio dal terremoto . Dopo la fine dell'esposizione, tutti i suoi grandi edifici furono demoliti ad eccezione del ricostruito Palazzo delle Belle Arti che sopravvive oggi in forma diminuita, mentre il resto del quartiere fieristico è stato ri-sviluppato nel quartiere Marina.

Market Street negli anni '20 del XX secolo

Il 1934 vide San Francisco diventare il centro dello sciopero della West Coast . Lo sciopero è durato ottantatré giorni e ha visto la morte di due lavoratori, ma il risultato ha portato alla sindacalizzazione di tutti i porti della costa occidentale degli Stati Uniti.

Durante la seconda guerra mondiale , San Francisco fu il principale punto di rifornimento della terraferma e il porto di imbarco per la guerra nel Pacifico . Ha anche visto la più grande e antica comunità giapponese al di fuori del Giappone , Japantown , rimuovere completamente tutti i suoi residenti di etnia giapponese a seguito del decreto esecutivo 9066, che ha costretto tutti i giapponesi di nascita o discendenza negli Stati Uniti ad essere internati, nel 1943 molte grandi sezioni del quartiere rimasero vacanti a causa dell'internamento forzato.

Il vuoto fu rapidamente riempito da migliaia di afroamericani che avevano lasciato il sud per trovare lavoro in tempo di guerra, in California, come parte della grande migrazione afroamericana . Molti afroamericani si stabilirono anche nel distretto di Fillmore e in particolare vicino ai cantieri navali Bayview-Hunters Point, lavorando nei bacini di carenaggio . Gli stessi bacini di Hunters Point sarebbero stati usati per caricare i componenti fissili chiave della prima bomba atomica sulla USS Indianapolis , nel luglio 1945 .

Il War Memorial Opera House , inaugurato nel 1932 , fu sede di una significativa storia del dopoguerra. Nel 1945 si tenne la conferenza che formò le Nazioni Unite , con la Carta delle Nazioni Unite firmata nelle vicinanze nell'Herbst Theatre il 26 giugno. Inoltre nel 1951 , fu redatto e firmato il Trattato di San Francisco che formalmente pose fine alla guerra con il Giappone e stabilì relazioni pacifiche.

Il ponte di San Francisco-Oakland Bay fu aperto nel 1936 e il Golden Gate Bridge nel 1937 . Fu in questo periodo che l'isola di Alcatraz , una ex base militare, iniziò il suo servizio come prigione federale di massima sicurezza, ospitando noti detenuti come Al Capone e Robert Franklin Stroud , The Birdman of Alcatraz.

San Francisco nel 1950 .

Dopo la seconda guerra mondiale , molti militari americani che si innamorarono della città durante la partenza o il ritorno dal Pacifico, si stabilirono qui, spingendo alla creazione del Sunset District, Visitacion Valley, e l'edificazione totale di San Francisco. Durante questo periodo, iniziò un aggressivo programma di costruzione di autostrade nella Bay Area, tuttavia, si incontrò presto una forte resistenza a San Francisco, poiché l'elevata densità di popolazione della città significava che praticamente qualsiasi diritto di passaggio avrebbe spostato un gran numero di persone, di cercò quindi di ridurre al minimo lo spostamento costruendo autostrade a due piani, ma il grezzo stato dell'ingegneria civile in quel momento portò alla costruzione di alcune autostrade esteticamente brutte che alla fine si sono rivelate sismicamente pericolose. Nel 1959 , il Consiglio delle autorità di vigilanza votò per fermare la costruzione di altre autostrade in città, un evento noto come Freeway Revolt. Sebbene alcune modifiche minori siano state autorizzate alle autostrade esistenti, la politica anti-autostrada della città è rimasta in vigore da allora.

Nel 1958 i New York Giants si trasferirono a San Francisco e divennero i San Francisco Giants , il loro primo stadio, il Candlestick Park , fu costruito nel 1959 .

Dopo la seconda guerra mondiale, San Francisco divenne una calamita per la controcultura americana. Durante gli anni '50 , City Lights Bookstore nel quartiere di North Beach era un importante editore di letteratura Beat Generation . Parte della storia della scena artistica in evoluzione degli anni '50 è raccontata nell'articolo di San Francisco Renaissance . Nella seconda metà del decennio successivo, negli anni '60 , San Francisco era il centro della cultura hippie e di altre culture alternative. [Citazione necessaria]

Nel 1967, migliaia di giovani entrarono nel distretto di Haight-Ashbury durante quella che divenne nota come la Summer of Love . Il San Francisco Sound è emerso come una forza influente nella musica rock , con artisti come Jefferson Airplane e Grateful Dead che hanno raggiunto una fama internazionale. Questi gruppi hanno offuscato i confini tra tradizioni folk , rock e jazz e hanno ulteriormente sviluppato il contenuto lirico del rock.

Rivoltosi fuori dal Municipio di San Francisco il 21 maggio 1979, infuriati per il verdetto finale che condannava Dan White , omicida di Harvey Milk e George Moscone , a soli 5 anni di reclusione.

Lo spirito di frontiera di San Francisco e il carattere selvaggio e ribelle formarono la sua reputazione di Mecca gay nella prima metà del XX secolo . La seconda guerra mondiale ha visto un balzo della popolazione gay quando l'esercito americano ha attivamente denigrato e dimesso disonorevolmente gli omosessuali: dal 1941 al 1945 furono dimessi più di 9.000 militari omosessuali, e molti furono processati. La fine degli anni 1960 portò anche una nuova ondata di omosessuali più radicali e che si erano riversati a San Francisco non solo per la sua reputazione gay-friendly, ma anche per la sua reputazione radicale di sinistra, questi nuovi residenti erano i promotori della " Gay Liberation " e vivevano spesso in comunità, per lo più ad Haight-Ashbury . Quando la droga e la violenza iniziarono a diventare un grave problema a Haight, molte lesbiche e gay si trasferirono a Castro sostituendo gli irlandesi-americani che si erano trasferiti nei sobborghi più ricchi e culturalmente omogenei, il Castro divenne così noto come la "Mecca dei Gay" e la sua popolazione continuò a crescere quando un numero significativo di gay si trasferì a San Francisco negli anni '70 e '80 . La crescita della popolazione omosessuale ha però causato tensioni con alcuni dei gruppi etnici stabiliti nella parte meridionale della città: Il 27 novembre 1978 Dan White , ex membro del Consiglio delle autorità di vigilanza ed ex ufficiale di polizia, assassinò il sindaco della città George Moscone e il primo ufficiale eletto apertamente gay di San Francisco e il supervisore Harvey Milk , gli omicidi e il successivo processo furono segnati sia da veglie a lume di candela che da rivolte. Negli anni '80 , l' HIV creò il caos nella comunità gay.

La popolazione gay, lesbica, bisessuale e transgender della città è ancora la più alta di qualsiasi grande area metropolitana degli Stati Uniti . Gli anni '70 portarono anche altri importanti cambiamenti nella città come la costruzione del suo primo sistema, di metropolitana BART , che collega San Francisco con altre città nella Bay Area e che fu installato nel 1972 , nelle stazioni del centro di San Francisco, esso si collega con il MUNI , la metropolitana della città. Anche il secondo edificio più alto di San Francisco, la Transamerica Pyramid fu completato durante quell'anno.

Dianne Feinstein sindaca della città negli anni '80 .

Durante l'amministrazione del sindaco Dianne Feinstein (1978-1988), San Francisco vide un boom di sviluppo chiamato "Manhattanization", F Furono costruiti molti grandi grattacieli, principalmente nel distretto finanziario ma anche in alcuni quartieri residenziali. Un movimento di opposizione prese piede tra coloro che consideravano che i grattacieli avevano rovinato le vedute e distrutto il carattere unico di San Francisco. Simile alla rivolta dell'autostrada, una "rivolta del grattacielo" costrinse la città a inserire limiti di altezza nel codice di pianificazione e per molti anni i limiti hanno rallentarono la costruzione di nuovi grattacieli.

All'inizio degli anni '80 , i senzatetto iniziarono ad apparire in gran numero in città, il risultato di molteplici fattori tra cui la chiusura delle istituzioni statali per i malati di mente, l'amministrazione Reagan che ridusse drasticamente le prestazioni abitative ei cambiamenti sociali che aumentarono la disponibilità di droghe che creano dipendenza, in combinazione con l'ambiente attraente di San Francisco e le generose politiche di welfare , il problema divenne presto endemico. Il sindaco Art Agnos (1988–92) fu il primo ad attaccare il problema, e non l'ultimo poiché è ancora oggi il problema principale per la città. Il suo programma, Beyond Shelter, divenne la base per i programmi federali e fu riconosciuto da Harvard per le innovazioni nel governo locale. Agnos permise ai senzatetto di accamparsi nel parco del Civic Center dopo il terremoto di Loma Prieta che fece oltre 1.000 dimore inabitabili. Il suo successore, Frank Jordan , lanciò il programma "MATRIX" l'anno successivo, che mirava a spostare i senzatetto attraverso un'azione aggressiva della polizia. Il suo successore, Willie Lewis Brown Jr. , fu in grado di ignorare ampiamente il problema, cavalcando la forte economia. Più tardi, il sindaco Gavin Newsom creò il controverso programma "Care Not Cash" sui senzatetto, che chiese di porre fine alle generose politiche di welfare della città verso i senzatetto e di metterli invece in alloggi a prezzi accessibili e richiedendo loro di frequentare la riabilitazione ei lavori finanziati dalla città in programmi di formazione.

Un edificio nel Marina district dopo il terremoto del 1989 .

Nell'agosto del 1989 , San Francisco fu superata per la prima volta nella popolazione da San Jose , situata nella Silicon Valley (il centro mondiale dell'industria informatica). Da allora San Jose ha continuato a crescere in popolazione poiché circondata da ampi tratti di terra coltivabile facendo tuttora di San Francisco la seconda città della Bay Area. Il 17 ottobre 1989 un terremoto di magnitudo 6,9 , colpì la faglia di San Andreas vicino al picco di Loma Prieta nelle Montagne di Santa Cruz , a circa 113 km a sud di San Francisco, pochi minuti prima del 3 Game della World Series del 1989 di baseball . Il sisma ha gravemente danneggiato molte delle autostrade della città, tra cui l'autostrada Embarcadero e l'autostrada centrale, Il sindaco Agnos prese la controversa decisione di demolire la Embarcadero, aprendo il lungomare. Il sisma causò anche ingenti danni nel quartiere Marina e nel quartiere South Market.

Gli anni '90 videro la demolizione dell'Embarcadero a seguito del danneggiamento del terremoto e l'autostrada, ripristinando la Hayes valley e il lungomare della città, L'Embarcadero. Nel 1994 come parte del piano di riallineamento e chiusura delle basi militari, l'ex base militare del cantiere navale di San Francisco a Bayview-Hunters Point fu chiusa e restituita alla città mentre il Presidio fu consegnato al National Park Service e da allora convertito in parco nazionale.

Nel 1996 , la città ha eletto il suo primo sindaco afroamericano, ex presidente dell'assemblea di stato della California, Willie Brown . Durante il mandato di Brown, il budget di San Francisco è aumentato a $ 5,2 miliardi di dollari e la città ha aggiunto 4.000 nuovi lavoratori, il suo mandato ha visto lo sviluppo e la costruzione del nuovo quartiere di Mission Bay e uno stadio di baseball per i San Francisco Giants , AT&T Park , finanziato al 100% da privati. Nel 1997 , il Pinecrest Diner, un popolare ristorante H24 di San Francisco, divenne famoso per un omicidio. Durante il boom delle dot-com alla fine degli anni '90, un gran numero di imprenditori e professionisti dei software per computer si trasferirono in città, seguiti da professionisti del marketing e delle vendite, essi cambiarono il panorama sociale una volta che i quartieri più poveri divennero di maggiore interesse.

XXI secolo

Nel 2001 , i mercati sono falliti, il boom si è concluso e molti hanno lasciato San Francisco, South of Market, dove si trovavano molte società di dot-com, era stato sempre pieno di gente e con poche offerte di lavoro, ma nel 2002 era un deserto di uffici vuoti e cartelli in affitto. Del boom è stato incolpata la "popolazione a contrazione più rapida" della città, riducendo la popolazione della città di 30.000 in pochi anni.

Nel 2003 , l'economia della città si riprese dall'incidente grazie a una ripresa del settore turistico internazionale e al boom del Web 2.0 che ha visto la creazione di molte nuove società Internet e software in città, attirando colletti bianchi, neolaureati e giovani adulti provenienti da tutto il mondo. La domanda residenziale e gli affitti sono aumentati di nuovo, e di conseguenza i funzionari della città hanno rilasciato restrizioni di altezza e codici di zonizzazione per costruire condomini residenziali.

I primi anni 2000 e gli anni 2010 hanno visto la riqualificazione del quartiere di Mission Bay, originariamente un distretto industriale, ha subito uno sviluppo alimentato dalla costruzione dell' Università della California , del campus Mission Bay di San Francisco e del suo Centro medico UCSF, ed è attualmente un quartiere emergente, in fase di sviluppo. Esso si è rapidamente evoluto in un ricco quartiere di condomini di lusso, ospedali e centri di ricerca e sviluppo nel campo delle biotecnologie. È anche il sito del Chase Center , l'arena dei Golden State Warriors e il nuovo quartier generale di Uber .

Il 2010 ha visto i San Francisco Giants vincere il loro primo titolo di World Series da quando si sono trasferiti da New York nel 1958 , il 2012 ha visto i Giants vincere il loro secondo titolo a San Francisco e il 2014 hanno vinto il terzo. Nel 2011 , il direttore della città Edwin Lee è stato eletto sindaco, il primo cinese americano tra le principali città americane. Il sindaco Lee è stato un forte sostenitore dei diritti dei cittadini, ma anche un sindaco favorevole alle imprese della fiorente comunità tecnologica della città. Nel 2013, San Francisco, grazie al boom del Web 2.0, si era completamente ripresa dalla recessione degli anni 2000 e sta attualmente vivendo un boom immobiliare e demografico. L'industria dei computer infatti si sta spostando a nord dalla Silicon Valley . Nell'aprile 2016 , la città ha approvato una legge che impone a tutti i nuovi edifici al di sotto di 10 piani di avere pannelli solari sul tetto, rendendola la prima grande città degli Stati Uniti a farlo.

Monumenti e luoghi d'interesse

Quartieri

Porta d'accesso alla Chinatown

Chinatown

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Chinatown (San Francisco) .

La Chinatown di San Francisco è il più antico ed uno dei più grandi tra i quartieri cinesi americani. [16] Fu costruita dal 1840 e si caratterizza per la notevole presenza di palazzi e monumenti costruiti secondo l' architettura cinese . Uno dei suoi simboli è la porta d'accesso (chiamata porta del drago ) situata in Grant Avenue, anch'essa in stile cinese, composta da tre arcate e da due leoni collocati sui marciapiedi.

Haight-Ashbury

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Haight-Ashbury .

Il nome ha origine dall'intersezione tra Haight Street e Ashbury Street. Questo quartiere è stato il centro del movimento hippie negli anni sessanta , che successe al Beatnik , movimento sorto nel quartiere di North Beach alcuni anni prima della famosa Summer of Love del 1967 . La cultura hippie, tuttavia, è ancora presente, testimoniata dalle numerose luci psichedeliche che di sera illuminano le strade.

Castro

Vista di Castro Street
Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Castro (San Francisco) .

Al centro di Castro Street, sorge il Castro Theatre , un esempio di architettura coloniale spagnola, costruito nel 1922 ed oggi monumento nazionale. Ospita rassegne di teatro e festival di cinema, in particolare legati alla cultura LGBT .

North Beach

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: North Beach (San Francisco) .

North Beach è la Little Italy di San Francisco, in cui si respira un'atmosfera Jazz e Blues passeggiando tra i locali notturni. Centro propulsore delle idee, del pensiero, e della letteratura Beat, è da considerarsi la popolare libreria City Lights ( City Lights Bookstore ), fondata dal poeta Lawrence Ferlinghetti negli anni cinquanta . Accanto al Bookstore, oltrepassato il Jack Kerouac Alley , il Cafè Vesuvio rappresenta un altro animato punto di riferimento dell'epoca Beat .

Dal punto di vista del culto religioso, la chiesa dei Santi Pietro e Paolo , in Washington Square , rappresenta il luogo di congregazione della comunità italiana. Un altro simbolo di North Beach è la Coit Tower .

Fisherman's Wharf

Granchio di Dungeness venduto in una pescheria del quartiere
Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Fisherman's Wharf .

Situato nella zona nord della città, Fisherman's Square è un'altra popolare attrazione turistica: al suo interno vi sono vari musei ei centri commerciali Ghirardelli Square , antica sede della fabbrica fondata da Domenico Ghirardelli , e Pier 39 . Inoltre non è raro incontrare per le strade chioschi che vendono frutti di mare, tra cui le vongole e il granchio di Dungeness . Dalla costa si possono prendere alcuni traghetti che conducono ad Alcatraz .

Mission District

Un palazzo nel quartiere di Mission District

Mission District è il quartiere più antico di San Francisco. Deve il suo nome alla prima missione spagnola del 1791 ( Mission Dolores ). La popolazione è molto variegata sotto il profilo economico ed etnico: la metà di essa è latina, un terzo è bianca e l'11% è asiatica. [17] Inoltre il tasso di criminalità è più alto rispetto al resto della città e vi è anche una forte speculazione sul prezzo degli appartamenti.

Financial District

Vista del Financial District

È Il quartiere dove avvengono i più grandi scambi economici e finanziari di San Francisco e di quasi l'intera Baia . La zona è ben riconoscibile anche da lontano perché è caratterizzata da un gruppo di grattacieli (il più caratteristico dei quali è la Transamerica Pyramid , alta 260 metri, fino a poco tempo fa anche l'edificio più alto della città), ed è confinante con la Chinatown e North Beach . Un tempo considerato il più importante centro finanziario della costa ovest degli Stati Uniti , dopo il terremoto del 1906 ha ceduto il primato a Los Angeles . Il Financial District, però, rimane la sede di importanti società e banche, come la Banca d'America e la Wells Fargo , importante gruppo finanziario americano.

Strade, piazze e ponti

Golden Gate Bridge

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Golden Gate Bridge .
Il Golden Gate Bridge visto di notte

Il Golden Gate Bridge è da anni il simbolo della città di San Francisco: si tratta di un ponte sospeso che sovrasta il Golden Gate , lo stretto che collega l' Oceano Pacifico con la baia di San Francisco . Collega San Francisco, sulla punta settentrionale dell' omonima penisola , con la parte meridionale della Marin County .

Ultimato nel 1937 , il tratto occupato dal ponte, includendo anche il tratto per salire e scendere dal ponte, è lungo 2,71 km ; la distanza tra le torri (campata principale) è 1 282 m e lo spazio disponibile sotto il ponte è di 67 m con condizioni medie di alta marea. L'altezza delle due torri è 225 m sopra il livello dell'acqua. Il diametro dei cavi della sospensione principale è 91,34 cm .

Ha una tonalità arancione , chiamata arancione internazionale , scelta anche perché lo rende più visibile nella nebbia.

Bay Bridge

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Bay Bridge .
Vista del Bay Bridge

Il San Francisco-Oakland Bay Bridge è un ponte sospeso della Interstate 80 freeway che attraversa la Baia di San Francisco , collegando la città di San Francisco con la città di Oakland e le contee di Contra Costa e Alameda , sulla sponda orientale della baia. Il ponte ha uno sviluppo di 7,18 km . Il progetto originale fu di Ralph Modjeski . Il ponte fu completato nel 1936 ed aperto al pubblico sei mesi prima del Golden Gate Bridge .

Union Square

Union Square è la piazza centrale di San Francisco, collocata nei pressi di Market Street. È conosciuta come il luogo dello shopping, degli hotel più facoltosi e di teatri prestigiosi. Il nome “Union Square” prende origine dalle numerose manifestazioni di supporto nei confronti dell'esercito nordista, che ebbero luogo al centro della piazza durante la guerra di secessione americana . Oggigiorno, essa rappresenta uno dei più grandi quartieri commerciali della California , per la quantità di negozi, boutique eleganti e saloni di bellezza, che rendono la piazza una delle mete più gettonate dai turisti che visitano la città.

Lombard Street

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Lombard Street (San Francisco) .
Vista di Lombard Street

Lombard Street è una strada molto conosciuta in città per via del tratto di Russian Hill , composto da otto ripidi tornanti. Questo tratto è stato istituito nel 1922 , ed è nato per la necessità di ridurre la pendenza di 27° (51%) della collina; è lungo 400 m su una pavimentazione di mattoni rossi, ed è riservato solo per il transito delle vetture in discesa. Il limite di velocità consentito in questo tratto è di 8 km/h ( 5 mph ).

Washington Square

Washington Square è una piazza nel quartiere di North Beach , meta di turisti e gente locale. La piazza è caratterizzata da un parco circondato da ristoranti e dalla Chiesa di San Pietro e Paolo. In questo luogo sono state girate le scene di alcuni film.

California Street

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: California Street .
Scorcio notturno di California Street

California Street è una delle più grandi ed importanti arterie della città: è lunga 8,4 km , effettua un percorso da est ad ovest e collega il Financial District all'angolo nord-ovest della città. Questa arteria è larga dalle quattro alle sei corsie ed è affiancata, da Market a Vann Ness Street, anche da una funivia .

Market Street

Market Street è una delle più antiche ed importanti vie di San Francisco. È lunga circa 5 km . Attualmente è una delle zone che più di altre riescono a produrre lavoro e grandi centri di commercio della città di San Francisco. Ospita anche molte linee tranviarie e del filobus.

Ghirardelli Square

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Ghirardelli Square .

Ghirardelli Square è una storica piazza con negozi, ristoranti e un hotel a 5 stelle nella zona Fisherman's Wharf . Una parte della zona è stata inserita nel Registro nazionale dei luoghi storici nel 1982 come Pioneer Woolen Mills e D. Ghirardelli Company. La piazza una volta ospitava oltre 40 negozi e ristoranti specializzati, dei quali ne sono rimasti alcuni autentici. In origine l'isolato venne acquistato nel 1893 dall'italiano Domenico Ghirardelli per la Ghirardelli Chocolate Company, ma nei primi anni '60 la ditta si spostò a San Leandro . A quel punto l'isolato fu comprato da William M.Roth, che ne fece l'attuale piazza di negozi e ristoranti.

Grattacieli

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Grattacieli di San Francisco .

Transamerica Pyramid

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Transamerica Pyramid .

Il Transamerica Pyramid è il secondo più alto grattacielo di San Francisco ( 260 m ) ed è stato il più alto della città per 45 anni, prima di essere superato dalla Salesforce Tower nel 2017 . È situato nel quartiere finanziario ed è stato costruito nel 1972 su progetto di William Pereira. Si riconosce facilmente per la sua forma a piramide con base quadrata; si sviluppa su 48 piani. Il costo complessivo per la realizzazione dell'opera ammonta a 32 000 000 di dollari . Il nome del palazzo deriva dall'aver inizialmente ospitato gli uffici della Transamerica Corporation , e sebbene attualmente la costruzione non sia più di proprietà della compagnia, il nome originario è rimasto inalterato.

555 California Street

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: 555 California Street .
Il 555 California Street visto dalla strada

Precedentemente noto come Bank of America Center, questo è il terzo grattacielo più alto della città (237 metri) ed il punto focale del Financial District. [18] L'edificio è stato architettato dalle imprese Wurster, Benardi and Emmons e Skidmore, Owings and Merrill , con la consultazione dell'architetto Pietro Belluschi . La struttura ingegneristica è stata realizzata dalla società HJ Brunnier Associates di San Francisco. Completato nel 1969 , è stato la sede della Bank of America fino al 1998 , anno di fusione con la NationsBank. L'edificio viene chiamato spesso Triple Five Cal o Triple Nickel Cal (dal suo nome) dai postini in bicicletta che consegnano lì. L'edificio è stato lo scenario, ovviamente modificato con effetti speciali, del film L'inferno di cristallo , nel quale appariva con un'estetica diversa e molto più alto di quanto lo era in realtà, dal momento che nel copione era presentato come l'edificio più alto del mondo.

345 California Center

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: 345 California Center .

Alto 212 metri (composto da 48 piani), è il quarto grattacielo più alto della città ed è situato nel cuore del quartiere finanziario. In origine è stato proposto di alzarlo di 30 metri, [19] tuttavia questo è il grattacielo più alto costruito nel 1980 a San Francisco. [20] Anche questo edificio è stato progettato dalla società Skidmore, Owings and Merrill . [19] La torre si trova in mezzo ad un blocco di quattro edifici storici che vanno a costituire i quattro angoli della struttura. Il Mandarin Oriental Hotel occupa la parte superiore della torre, costituita a sua volta da due torri collegate da ponti sospesi (che offrono una spettacolare vista sulla baia ). In cima alla torre svettano due antenne.

Millennium Tower

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Millennium Tower (San Francisco) .

Il Millennium Tower è un grattacielo di vetro grigio-blu, situato a sud del Financial District. Con i suoi 197 metri è il quinto edificio più alto della città ed è costato 350 milioni di dollari. La torre ha una forma slanciata, ogni piano (60 in tutto) è grande 1 300 . [21] Sotto il livello stradale, inoltre, ci sono 355 posti auto. Dal 23 aprile 2009 è stato aperto ai residenti.

Parchi

Golden Gate Park

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Golden Gate Park .
Tramonto nel Golden Gate Park
Pagoda al Japanese Tea Garden

Il Golden Gate Park è il più grande parco di San Francisco: si estende su un rettangolo di 4,1 km² (è leggermente più grande anche del Central Park di New York ), ed è il terzo parco più visitato negli Stati Uniti . [22] Fu aperto negli anni settanta dell'Ottocento . Conta oltre 10 km di piste ciclabili e più di un milione di alberi. Inoltre, al suo interno, vi sono vari musei, il Conservatorio dei fiori, una zona recintata in cui è custodita una mandria di bisonti , uno stadio, due laghi artificiali e un giardino nel caratteristico stile giapponese. Degno di nota all'interno del parco è la sede della California Academy of Sciences progettata nel 2008 dall'architetto italiano Renzo Piano . La struttura custodisce in sé tre attrazioni principali: il planetario, la ricostruzione della foresta pluviale e l'acquario Steinhart.

Altri parchi

Altro

Società

Evoluzione demografica

Abitanti censiti [23]

La popolazione di San Francisco al 2017 conta 884 363 abitanti con un'età media di 36,5 anni.

Etnie e minoranze straniere

Mappa sulla distribuzione razziale a San Francisco, 2010 US Census. Ogni punto rappresenta 25 persone: Bianchi , Neri , Asiatici Ispanici e Altri (giallo)
Profilo demografico [24] [25] [26] 2010 2000 1990 1970 1940
Bianchi 48,5% 49,7% 53,6% 71,4% 95,0%
Bianchi non ispanici 41,9% 43,6% 46,6% 60,4% [27] 92,5%
Asiatici 33,3% 30,8% 29,1% 13,3% 4,2%
Neri o Afroamericani 6,1% 7,8% 10,9% 13,4% 0,8%
Indiani americani 0,5% 0,4% 0,5% 0,4%
Hawaiiani e altri oceaniani 0,4% 0,5% 0,5%
Altre 6,6% 6,5% 5,9% 1,5% -
Due o più 4,7% 4,0% - - -
Ispanici o Latinos (di qualsiasi etnia) 15,1% 14,1% 13,9% 11,6% [27] 2,5%
Fonte: US Census

Per quanto riguarda la conformazione etnica il 43,6% è composto da bianchi, il 19,6% da cinesi, il 14,1% da ispanici, il 7,8% da neri, il 5,2% da filippini.

I bianchi non ispanici sono di origine irlandese (8,9%), tedesca (7,7%), inglese (6,1%), italiana (5,0%), russa (2,8%), francese (2,8%).

A differenza delle città della East Coast, San Francisco ha una maggioranza di italo-americani originari del nord, del centro e delle isole. [28]

Poco meno della metà degli italo-americani presenti in città (circa 20 000 individui) sono originari di Lucca e provincia. [29]

Lingue

Nel 2010 , il 55% (411 728) dei residenti di San Francisco parlava inglese a casa come prima lingua , mentre il 19% (140 302) parlava una varietà del cinese (soprattutto taishanese e cantonese [30] [31] ), 12% (88 147) spagnolo , 3% (25 767) tagalog e 2% (14 017) russo . In totale il 45% (342 693) della popolazione di San Francisco parla a casa come prima lingua un idioma diverso dall'inglese. [32]

Cultura

San Francisco è una delle capitali culturali degli Stati Uniti. Ciò è determinato non solo dal numero di musei, teatri e sale da concerto, ma anche dalla tolleranza e dall'apertura mentale di gran parte dei suoi abitanti, favorevoli alle sperimentazioni ed alle novità in ogni campo.

Proprio per questa ragione, nel periodo storico che parte dalla fine della seconda guerra mondiale , la città si è spesso trasformata in un centro della cultura alternativa. Sintomatici a questo proposito sono i movimenti letterari e poetici della Beat Generation e della San Francisco Renaissance negli anni cinquanta , oppure la Summer of Love che, nell'estate del 1967 , consacrò San Francisco come capitale degli hippie e degli oppositori alla guerra del Vietnam . Anche il femminismo ed i movimenti per i diritti dei gay hanno avuto nella città un punto di riferimento: i secondi, in particolare, fanno riferimento al quartiere di Castro , nel quale la popolazione LGBT raggiunge il 18% degli abitanti.

Scrittori legati a San Francisco

Università

Nell'area urbana si trovano, inoltre, due delle più prestigiose università degli Stati Uniti.

Musei

Teatri

  • War Memorial Opera House, ospita la prestigiosa San Francisco Opera [38] e il San Francisco Ballet [39]
  • Davies Symphony Hall, ospita la San Francisco Symphony [40]
  • The Fillmore, [41] storica sala da concerto che dal 1952 ad oggi ha ospitato tutti i grandi della musica rock , blues e pop .

Serie televisive girate a San Francisco

Nella città sono state girate le serie tv Le strade di San Francisco , Dharma & Greg , Nash Bridges , Watchmen , Streghe e in parte Sense8 e Detective Monk ; con quest'ultima si può esplorare la città da ogni angolo grazie all'attenzione riportata nelle riprese e alla varietà di luoghi che sono stati scenari delle diverse situazioni.

Videogiochi

San Francisco fa da location nei videogiochi Crazy Taxi e Watch Dogs 2 . La metropoli californiana è poi il luogo di nascita di Galford, uno degli eroi lottatori nella saga Samurai Showdown .

Magia ed occultismo

Gli esperti di occultismo sostengono che San Francisco formi con Londra e Torino un triangolo esoterico per la magia . [42]

Geografia antropica

Urbanistica

Sfpano03172006.jpg
Una panoramica notturna di San Francisco
Panorama wide di San Francisco dalla baia - California - USA - Agosto 2011.jpg
Panorama di San Francisco dalla omonima baia

Il centro storico di San Francisco è rappresentato dal quadrante nord-est della città, delimitato a sud da Market Street. È qui che si trova il Financial District, con la vicina piazza Union Square , importante distretto commerciale ed alberghiero. Da questa zona i caratteristici tram a trazione funicolare ( cable cars ) salgono fino alla sommità di Nob Hill, un tempo la zona residenziale dei più ricchi industriali e finanzieri, e da qui ridiscendono lungo l'altro versante, a nord, verso la zona portuale chiamata Fisherman's Wharf , dove è attiva un'intensiva attività di pesca . Sempre nel quadrante nord-est sono degni di nota Russian Hill, il quartiere residenziale in cui si trova la ripida Lombard Street (strada famosa per i suoi numerosi e stretti tornanti e che prende il nome dalla omonima via di Londra ), North Beach , la Little Italy di San Francisco, e Telegraph Hill, dominata dalla Coit Tower . Vicino troviamo la Chinatown della città, stabilitasi qui negli anni sessanta dell' Ottocento . Nella parte più meridionale del quadrante, infine, troviamo il quartiere Tenderloin, noto per il suo alto tasso di criminalità .

Economia

San Francisco e la parte nord della contea di San Mateo , dal satellite NASA Landsat 7

San Francisco è considerata una delle 10 Beta World Cities dal Globalization and World Cities Study Group & Network . Come diverse metropoli degli Stati Uniti, San Francisco vanta un importante settore turistico . Più in particolare, la città è una delle dieci maggiori destinazioni del paese ed una delle prime cinquanta al mondo. Secondo una stima dell' Economist Intelligence Unit quindici milioni di persone hanno visitato la città nel 2004 , portando un fatturato di 6,7 miliardi di dollari. [43]

La corsa all'oro ha trasformato San Francisco nel principale centro bancario della West Coast . Montgomery Street , nel financial district è conosciuta come "Wall Street of the West". In città ha sede il dodicesimo distretto della Federal Reserve (che ha competenza sui nove stati dell'Ovest) come un grosso impianto della Zecca degli Stati Uniti . A San Francisco (fino al 2002 ) aveva sede il Pacific Exchange , un importante mercato borsistico. In città hanno una sede anche le maggiori banche e società di venture capital del mondo, per servire il vicino e ricco mercato della Silicon Valley .

San Francisco si è recentemente anche affermata come primario centro per la ricerca nei settori della biotecnologia e del biomedicale . Nel maggio 2005 , la città è stata scelta come sede del programma californiano di ricerca sulle cellule staminali . Gran parte delle attività connesse alla ricerca biomedica sono concentrate nella parte sud orientale della città e specialmente nella nuova zona di Mission Bay .

San Francisco è caratterizzata da un alto livello di imprenditorialità. Il 90% delle imprese cittadine ha meno di 100 dipendenti.

Infrastrutture e trasporti

Strade

Vista diurna del Bay Bridge

A causa della sua conformazione geografica, San Francisco, come pochissime città americane, ha optato già a partire dagli anni cinquanta per un'organizzazione stradale in stile europeo, ovvero puntato sulla costruzione di una serie di larghe arterie urbane anziché di grandi autostrade tutt'intorno alla città. [44] Questo stile è stato riconfermato anche dopo il terremoto di Loma Prieta del 1989 , quando i maggiori esponenti dell'amministrazione comunale hanno deciso di demolire la Embarcadero Freeway e gli elettori stessi hanno approvato la demolizione di un tratto della Central Freeway , costruendo al loro posto una serie di grandi viali. [44]

L' Interstate 80 inizia dall'innesto con il Bay Bridge ed è l'unico collegamento diretto automobilistico alla East Bay . L' US Route 101 prolunga l'Interstate 80 a sud lungo la baia di San Francisco , in direzione della Silicon Valley . Nel tratto a sud, la 101 si sviluppa lungo le ampie arterie stradali di Van Ness Avenue e Lombard Street , che si dirigono verso il Golden Gate Bridge , l'unica strada che conduce direttamente da San Francisco a Marin County e alle altre zone a nord.

Anche l' Highway 1 entra a San Francisco dal Golden Gate Bridge, ma si distacca dalla Route 101, attraversando il lato ovest della città con l'arteria che prende il nome di 19th Avenue e congiungendosi con l' Interstate 280 al confine sud della città. L'Interstate 280 continua il percorso lungo la parte centrale della penisola a sud di San Jose . Da qui, svolta a nord e ad est e termina a sud di Market area. La State Route 35, che attraversa la maggior parte della penisola lungo il crinale dei Monti di Santa Cruz , entra nel sud della città prendendo il nome prima di Skyline Boulevard , e in seguito di altre strade cittadine, fino a quando arriva all'intersezione con la Highway 1.

La State Route 82 entra anch'essa dal sud di San Francisco prendendo il nome di Mission Street , dopo il percorso della storica El Camino Real , e termina poco dopo all'intersezione con la 280. Il capolinea occidentale della Lincoln's Highway è in Lincoln Park . Tra le principali vie che vanno da est a ovest vi sono Geary Boulevard , i corridoi Lincoln Way / Fell Street e Market Street / Portola Drive .

Mobilità urbana

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: San Francisco Municipal Railway , BART e Caltrain .
Uno dei famosi Cable Car percorre le caratteristiche salite della città con sullo sfondo l'isola di Alcatraz .

Secondo una stima del 2005 dell' Ufficio del censimento degli Stati Uniti d'America , il 33% dei residenti di San Francisco utilizza i mezzi pubblici per recarsi al lavoro, la percentuale più alta della West Coast e la terza più alta di tutti gli Stati Uniti d'America , dietro solo alle città di Washington con il 38% e di New York con il 55%. [45]

La San Francisco Municipal Railway , comunemente nota con il diminutivo di Muni, è l'azienda principale che gestisce il trasporto pubblico nella città e nel 2015 ha trasportato un totale di 213 946 300 passeggeri. [46] La rete gestita dalla Muni si compone di una vasta rete automobilistica, una rete filoviaria composta da 15 linee e una rete tranviaria, denominata Muni Metro , che possiede 7 linee e che si sviluppa in sotterranea nel centro città mentre scorre in superficie lungo il resto del percorso. [47] In aggiunta, la Muni gestisce due linee tranviarie operate con vetture storiche, la linea E Embarcadero e la linea F Market & Wharves , e la famosa rete di tram a trazione funicolare, i Cable Car , [47] inserita nel 1966 nel National Register of Historic Places [48] e considerata un'icona della città al pari del Golden Gate Bridge o di Alcatraz . [49]

Mappa della Muni Metro .

La metropolitana regionale Bay Area Rapid Transit , meglio nota con l'acronimo BART, oltre ad offrire collegamenti all'interno della città, collega San Francisco con Oakland e le altre località dell' East Bay e con l'area settentrionale della contea di San Mateo , dove è situato l' Aeroporto Internazionale di San Francisco . [50] Il BART si compone di 5 linee, delle quali 4 servono la città, ed ha una lunghezza totale di 167 km. [51] Lungo la penisola di San Francisco è attivo anche il servizio ferroviario suburbano Caltrain , che collega la città con San Jose e la Santa Clara Valley , passando per città quali San Mateo , Redwood City , Mountain View , Palo Alto e Santa Clara . [50]

Data la posizione geografica della città, alla punta di una penisola, grande importanza rivestono nel trasporto pubblico i traghetti. La San Francisco Bay Ferry gestisce i traghetti che partendo dal Ferry Building o dal Pier 39 raggiungo Oakland , Alameda , South San Francisco e Vallejo , [52] mentre il Golden Gate Ferry collega la città con la contea di Marin . [53] Anche la bicicletta è un mezzo di trasporto molto usato per gli spostamenti, circa 40 000 cittadini dichiarano, infatti, di recarsi al lavoro regolarmente con la propria bicicletta. [54]

Porti

Il porto di San Francisco era un tempo il più grande attivo in tutta la costa occidentale. È caratterizzato da file di pontili perpendicolari alla riva, dove il carico di navi ormeggiate era gestito da gru o lavoro manuale e veniva trasportato ai magazzini vicini. Con l'avvento dei container il porto di San Francisco ha perso gran parte della sua importanza, dato che non è attrezzato per questo tipo di carico e attualmente il primato è detenuto dai porti di Los Angeles e Long Beach . Molti hangar, quindi, sono diventati obsoleti e recentemente, dopo anni di abbandono, sono stati riconvertiti in uffici, centri commerciali e spazi espositivi. Tuttavia il porto è ancora attivo ed ospita traghetti e alcune navi da crociera.

Aeroporti

L' Aeroporto Internazionale di San Francisco [55] è situato circa 21 km a sud della città, nella Contea di San Mateo , lungo la Baia di San Francisco . È il secondo aeroporto più grande della California , dopo quello di Los Angeles . Esso è collegato alla rete ferroviaria BART ed è raggiunto anche da alcuni bus navetta. Durante il boom economico alla fine degli anni novanta , quando la saturazione del traffico ha portato a frequenti ritardi, si è deciso di costruire un'ulteriore pista per alleggerire la pressione. Il traffico di passeggeri è diminuito nel 2000 e, nel 2006 , l'aeroporto di San Francisco era al 14º posto negli Stati Uniti ed al 26º posto nel mondo per traffico di passeggeri, con il passaggio di 33,5 milioni di persone. [56] È inoltre l'aeroporto americano che offre maggiori collegamenti con la Cina .

Altri aeroporti importanti situati nell'area metropolitana sono l' aeroporto Internazionale di Oakland , 32 km ad est di San Francisco e l' aeroporto Internazionale Norman Y. Mineta di San Jose , situato 70 km a sud-ovest di San Francisco.

Amministrazione

La denominazione ufficiale della municipalità è City and County of San Francisco . Ciò indica che i confini di città e contea coincidono e che l'amministrazione locale opera ad entrambi i livelli. San Francisco è l'unico caso californiano di questo particolare tipo di governo locale, che viene definito metropolitan municipality .

Gemellaggi

San Francisco è gemellata con le seguenti città: [57]

Sport

Windsurf sull'oceano a San Francisco

San Francisco è rappresentata in tre delle principali leghe professionistiche statunitensi:

e nel secondo livello del Soccer professionista:

Note

  1. ^ Luciano Canepari , San Francisco , in Il DiPI – Dizionario di pronuncia italiana , Zanichelli, 2009, ISBN 978-88-08-10511-0 .
  2. ^ ( EN ) San Francisco city, California , su United States Census Bureau , 1º luglio 2019. URL consultato il 23 aprile 2021 .
  3. ^ ( EN ) Lista delle città americane con più di 50 000 abitanti in ordine di popolosità. Dati riferiti al periodo 2000-2004 , su demographia.com . URL consultato il 25 luglio 2009 .
  4. ^ ( EN ) Stime della popolazione residente nelle aree metropolitane americane. Dati riferiti dal 1º maggio 2000 al 1 luglio 2007 ( CSV ), su census.gov . URL consultato il 29 luglio 2009 .
  5. ^ ( EN ) Peak Experience , in Hearst Communications . URL consultato il 5 aprile 2009 (archiviato dall' url originale il 21 aprile 2009) .
  6. ^ ( EN ) Mount Davidson Cross Called Landmark by Panel , in San Francisco Chronicle . URL consultato il 5 aprile 2009 .
  7. ^ ( EN ) What San Francisco didn't learn from the '06 quake , in San Francisco Chronicle . URL consultato il 5 aprile 2009 .
  8. ^ ( EN ) SF leaders ignore weak buildings' quake risk , in San Francisco Chronicle . URL consultato il 5 aprile 2009 .
  9. ^ ( EN ) Descrizione narrativa del clima di San Francisco , su ggweather.com . URL consultato il 5 settembre 2006 .
  10. ^ ( EN ) And Never the Twain Shall Tweet , in Snopes.com . URL consultato il 9 aprile 2009 .
  11. ^ ( EN ) Dati meteorologici storici per la città di San Francisco , su weatherbase.com . URL consultato il 25 luglio 2009 .
  12. ^ ( EN ) Informazioni storiche sul clima , su wrcc.dri.edu . URL consultato il 9 aprile 2009 .
  13. ^ ( EN ) Dati climatici relativi alla città di San Francisco , su climate-charts.com . URL consultato il 25 luglio 2009 (archiviato dall' url originale il 6 dicembre 2008) .
  14. ^ ( EN ) Ricerche archeologiche nei dintorni della Baia di San Francisco ( PDF ), su sonoma.edu . URL consultato il 25 luglio 2009 .
  15. ^ Dennis Powers , Treasure Ship: The Legend and Legacy of the SS Brother Jonathan , New York, New York, Kensington/Citadel Press, 2006.
  16. ^ ( EN ) Sito della Chinatown di San Francisco , su sanfranciscochinatown.com . URL consultato il 31 luglio 2009 .
  17. ^ ( EN ) Profilo socio-economico di Mission District ( SWF ), su medasf.org . URL consultato il 31 luglio 2009 .
  18. ^ ( EN ) Sito del 555 California Street , su 555cal.com . URL consultato il 1º agosto 2009 .
  19. ^ a b ( EN ) Informazioni sul grattacielo , su skyscraperpage.com . URL consultato il 1º agosto 2009 .
  20. ^ ( EN ) Informazioni sul 345 California Center , su emporis.com . URL consultato il 1º agosto 2009 .
  21. ^ ( EN ) A chance to reach new heights , in San Francisco Chronicle . URL consultato il 31 luglio 2009 (archiviato dall' url originale il 6 agosto 2009) .
  22. ^ I parchi più visitati d'America ( PDF ), su tpl.org . URL consultato il 1º agosto 2009 .
  23. ^ Population of San Francisco , su census.gov , US Census Bureau .
  24. ^ State & County QuickFacts , US Census Bureau, https://www.webcitation.org/6AH8Xx1u8?url=http://quickfacts.census.gov/qfd/states/06/0667000.html . URL consultato il 1º aprile 2017 (archiviato dall' url originale il 29 agosto 2012) .
  25. ^ San Francisco City and County , su Bay Area Census . URL consultato il 18 ottobre 2015 .
  26. ^ California – Race and Hispanic Origin for Selected Cities and Other Places: Earliest Census to 1990 , su census.gov , US Census Bureau. URL consultato il 4 maggio 2019 (archiviato dall' url originale il 6 agosto 2012) .
  27. ^ a b Da un campione del 15%.
  28. ^ Italian Americans in California: Introduction
  29. ^ Sono ventimila i lucchesi che vivono a San Francisco - Cronaca - lanazione.it
  30. ^ Chung: Chinese 'peasant' dialect redeemed – The Mercury News , su mercurynews.com . URL consultato il 19 dicembre 2016 .
  31. ^ Chinatown Decoded: What Language Is Everybody Speaking? , su modernluxury.com . URL consultato il 19 dicembre 2016 .
  32. ^ San Francisco County, California , su mla.org , Modern Language Association . URL consultato il 6 agosto 2013 (archiviato dall' url originale il 15 agosto 2013) .
  33. ^ ( EN ) Sito dell'Academy of Art University , su academyart.edu . URL consultato il 25 luglio 2009 .
  34. ^ ( EN ) Sito del Legion of Honor Museum , su thinker.org . URL consultato il 25 luglio 2009 .
  35. ^ ( EN ) Sito dello Young Memorial Museum , su thinker.org . URL consultato il 25 luglio 2009 .
  36. ^ ( EN ) SIto dello SFMOMA , su thinker.org . URL consultato il 25 luglio 2009 .
  37. ^ ( EN ) Sito dell'Asian Art Museum , su asianart.org . URL consultato il 25 luglio 2009 .
  38. ^ ( EN ) Sito del War Memorial Opera House , su sfopera.com . URL consultato il 25 luglio 2009 (archiviato dall' url originale il 5 dicembre 2006) .
  39. ^ ( EN ) Sito del San Francisco Ballet , su sfballet.org . URL consultato il 25 luglio 2009 .
  40. ^ ( EN ) Sito del Davies Simphony Hall , su sfsymphony.org . URL consultato il 25 luglio 2009 .
  41. ^ ( EN ) Sito del The Fillmore , su thefillmore.com . URL consultato il 25 luglio 2009 (archiviato dall' url originale il 6 febbraio 2020) .
  42. ^ Danilo Tacchino, Torino - Storia e misteri di una provincia magica , Edizioni Mediterranee, 2007, Roma; Renzo Rossotti, Torino Esoterica , Newton & Compton Editori, 2009, Roma; Curiosità e misteri di Torino Newton & Compton Editori, 2005, Roma.
  43. ^ ( EN ) Economist.com Cities Guide San Francisco Facts and figures , su economist.com . URL consultato il 6 marzo 2006 .
  44. ^ a b ( EN ) Boulevard of dreams, the premiere , in San Francisco Chronicle . URL consultato il 26 luglio 2009 .
  45. ^ ( EN ) Les Christie, New Yorkers are top transit users , su cnn.com , 29 giugno 2007. URL consultato il 9 aprile 2017 .
  46. ^ ( EN ) Transit Ridership Report Fourth Quarter 2015 ( PDF ), su apta.com , American Public Transportation Association, p. 14. URL consultato il 9 aprile 2017 .
  47. ^ a b ( EN ) SFMTA 2016 Annual Report ( PDF ), su sfmta.com . URL consultato il 9 aprile 2017 .
  48. ^ ( EN ) National Register Digital Assets: San Francisco Cable Car Companies , su npgallery.nps.gov , National Register of Historic Places . URL consultato il 9 aprile 2017 .
  49. ^ ( EN ) Report on San Francisco's Cable Cars ( PDF ), su sfbeautiful.org , Maggio 2007. URL consultato il 9 aprile 2017 .
  50. ^ a b ( EN ) Bay Area Traveler: Transportation Information , su sfgate.com , Marzo 2007. URL consultato il 7 luglio 2018 (archiviato dall' url originale il 15 agosto 2008) .
  51. ^ ( EN ) BART System Facts , su bart.gov . URL consultato il 9 aprile 2017 .
  52. ^ ( EN ) San Francisco Bay Ferry , su sanfranciscobayferry.com . URL consultato il 9 aprile 2017 .
  53. ^ ( EN ) Golden Gate Transportation District , su goldengateferry.org . URL consultato il 9 aprile 2017 .
  54. ^ ( EN )Bicyclists winning a war of lanes in San Francisco , in The Cristian Science Monitor . URL consultato il 26 luglio 2009 .
  55. ^ ( EN ) Sito dell'aeroporto di San Francisco , su flysfo.com . URL consultato il 30 luglio 2009 .
  56. ^ ( EN ) Traffico passeggeri nel 2006 , su aci.aero . URL consultato il 28 luglio 2009 .
  57. ^ ( EN ) San Francisco Sister Cities , su oewd.org . URL consultato il 19 settembre 2019 .
  58. ^ Warriors San Francisco Venue Development Project | Golden State Warriors , su www.nba.com . URL consultato il 19 aprile 2015 .

Voci correlate

Altri progetti

Collegamenti esterni

Controllo di autorità VIAF ( EN ) 143700861 · ISNI ( EN ) 0000 0004 0461 8991 · LCCN ( EN ) n79018452 · GND ( DE ) 4051520-5 · BNF ( FR ) cb11956388d (data) · BNE ( ES ) XX451385 (data) · NLA ( EN ) 35742527 · BAV ( EN ) 497/27202 · NDL ( EN , JA ) 00628542 · WorldCat Identities ( EN ) lccn-n79018452